√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Convenzione soci liricamente Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 
Tu sei qui:  Home > Forum musica e opera lirica > Discussioni Forum

Risposte per il messaggio:
Studiare da controtenore

 

Vai a:

 
 
 
  • Autore: Luca, 18/05/2012

  • Salve a tutti. Ho già scritto in questa sezione tempo fa una ricerca di insegnante per la tecnica del canto barocco, ma a seguito di imprevisti vorrei rinnovare la mia ricerca, aggiungendo inoltre il fatto che mi piacerebbe studiare con qualcuno che mi possa insegnare la tecnica del controtenore/contraltista. E' da molto tempo che ascolto molte registrazioni di voci controtenorili, e mi affascina moltissimo. Vorrei dedicarmici assiduamente con impegno e seguito da un insegnante. Se siete interessati contattatemi. Grazie in anticipo per la vostra gentilezza. Luca ps. Ho 23 anni e sono un ex studente di conservatorio (non diplomato ahimè), e cerco nei dintorni di FERRARA (anche se non ho problemi per spostamenti, purchè non eccessivamente lontani).
  • Autore: ruben bissoli, 10/03/2013

  • Se vuoi un consiglio, se veramente vuoi studiare seriamente da controtenore, vai via dall'Italia... Il barocco é ancora riservato a una cerchia troppo piccola. Comunque c'é un controtenore molto bravo che ha partecipoate al festival di froville qui in Francia e si chiama Schiavoni Michele, magari lui da dei corsi. Buona ricerca e non ti abbattere se qualche ignorante ti ride in faccia perché non conosce questo tipo i voce. Io ho fatto un concorso in Italia e quando ho detto che cantavo un'aria dell'Alcina la giuria mi ha chiesto di chi era quest'opera (avrei voluto abbandonare il palco, scovolto da tanta ignoranza) qui in Francia e nel resto del mondo non succedono queste cose.
  • Autore: Contratenori, 25/05/2013

  • Ciao Luca, sono un mezzosoprano abilitata alla Tecnica Barthelemy per cantanti lirici, io al contrario ti consiglio di studiare qui in Italia la tecnica vocale, e poi andare all'estero per audizioni dove c'è sicuramente piu' lavoro di qui. Io ho già lavorato con contratenori, e ti posso dire che la voce del contratenore va gestita e modellata come qualsiasi altra voce, nè più nè meno. Certamente l'insegnante deve essere valido, come per tutte le altre voci certamente. Se vuoi saperne di più del metodo venuto a conoscenza del grande pubblico tramite il dott. Franco Fussi puoi visitare il sito, dove trovi anche miei recapiti (io insegno zona genova e provincia). Tanti saluti.
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 8/7/20 00:15
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok