√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 
Tu sei qui:  Home > Conservatori di musica italiani in Italia > Programma Ministeriale Corso di Canto Tradizionale

Programma Ministeriale Corso di Canto tradizionale (R.D.11/12/1930 n.1945)


INFORMAZIONI GENERALI E PREREQUISITI

  • Durata del corso: cinque anni, suddivisi in due periodi (inferiore: tre anni - superiore: due anni).
  • Al periodo superiore si è ammessi dopo aver superato l'esame di compimento del periodo inferiore.
  • Al termine del periodo superiore si consegue il diploma. Si accede mediante esame di ammissione (colloquio e prova pratica).
  • Età minima per l'ammissione al primo anno: sedici anni per le donne e diciotto anni per gli uomini.
  • Età massima: venticinque anni per le donne e ventisei anni per gli uomini.
  • Corsi complementari obbligatori: Teoria e solfeggio e dettato musicale; Pianoforte complementare; Cultura musicale generale (armonia); Storia della musica; Letteratura poetica e drammatica; Arte Scenica; Esercitazioni corali.

PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI COMPIMENTO DEL CORSO INFERIORE

  • Esecuzione di scale e arpeggi.
  • Esecuzione di un solfeggio corrispondente al programma del III corso, estratto a sorte tra sei preparati dal candidato.
  • Esecuzione di una composizione di musica da camera antica italiana e di un brano di opera preferibilmente con recitativo.
  • Lettura a prima vista di un facile solfeggio.

PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI DIPLOMA (Ramo cantanti)

  • Esecuzione di due vocalizzi: uno, estratto a sorte, fra tre preparati dal candidato e da lui scelti nel repertorio dei vocalizzi per l'insegnamento del bel canto; e uno, estratto a sorte fra tre preparati dal candidato e da lui scelti nella raccolta "Vocalizzazione nello stile moderno" (Ediz. Ricordi).
  • Esecuzione di due pezzi preparati dal candidato; il primo scelto fra le opere più importanti dell'antica scuola italiana fino a tutto l'Ottocento; il secondo tra le liriche e le opere teatrali moderne più accreditate.
  • Interpretazione, previo studio di tre ore, di un pezzo scelto dalla commissione esaminatrice. Il candidato potrà avvalersi di un accompagnatore al pianoforte nella ultima ora.
  • Lettura estemporanea di una melodia di media difficoltà.
  • Prova di cultura: Dar prova di conoscere la fisiologia e l'igiene degli organi vocali.

PROGRAMMA DEGLI ESAMI PER IL DIPLOMA DI PROFESSORE DI CANTO (Ramo didattico)

  • Esecuzione di tre pezzi per canto, di differente genere, nei limiti delle possibilità vocali del candidato, a sua scelta: il primo di musica antica italiana fino al termine del 1700; il secondo, teatrale, scelto fra gli autori più noti del 1800; il terzo di musica contemporanea.
  • Interpretazione e accompagnamento di un pezzo scelto dalla commissione esaminatrice, previo studio di due ore.
  • Lettura estemporanea dell'accompagnamento di un pezzo per canto e pianoforte, di media difficoltà.
    Il candidato dovrà accennare con la voce la parte del canto con le parole.
  • Trasporto non oltre un tono sopra o sotto di un facile brano.
  • Lezione pratica di tecnica vocale impartita ad un alunno del primo corso e d'interpretazione musicale ad un alunno degli ultimi corsi.
  • Prova di cultura: interpretazione sull'anatomia, fisiologia, igiene degli organi vocali, sulla tecnica delle voci, sul metodo d'insegnamento.
    Dar prova di conoscere i migliori autori didattici.

PROGRAMMI DI STUDIO DI CANTO CORSO INFERIORE

Esame di ammissione al primo anno

  • Esecuzione di una scala o di un arpeggio.
  • Esecuzione di un brano musicale a scelta del candidato, il quale dovrà dimostrare di possedere buona voce e formata, orecchio, senso ritmico, musicalità.
N.B. I candidati stranieri, per essere ammessi ai vari anni di corso, dovranno dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana, sostenendo un apposito esame comprendente prove scritte e orali.

Programma di studio del primo anno

  • Respirazione, formazione del suono, note tenute, intervalli legati e staccati, esercizi vari, allo scopo di ottenere una corretta emissione dei suoni in ciascun registro vocale.
  • Solfeggi scelti dai seguenti metodi: Abt, Concone, Seidler, Vaccaj (per tutte le voci).
  • Qualche aria da camera antica in lingua italiana.

Programma degli esami di ammissione, promozione, idoneità al secondo anno

  • Esercizi di emissione in tutti i registri vocali.
  • Esecuzione di un solfeggio facile, estratto a sorte tra quattro preparati dal candidato e scelti fra le seguenti raccolte o altre equivalenti:
    • Concone 50 lezioni per il medium della voce op. 9;
    • Concone 40 lezioni per baritono o basso op. 17;
    • Seidler "L'arte del cantare" per soprano o tenore (prima parte);
    • Abt Metodo per tutte le voci;
    • Vaccaj Metodo pratico del canto italiano.
  • Esecuzione di un esercizio del Vaccaj.
  • Esecuzione di un'aria da camera antica in lingua italiana.

Programma di studio del secondo anno

  • Vocalizzi-esercizi per una buona pronuncia ed articolazione, applicate ai solfeggi e al fraseggio musicale.
  • Scelta di solfeggi dalle raccolte dei seguenti autori: Concone, Abt, Seidler, L├╝tgen (L'arte della velocità, primo fascicolo), Panofka, Nava.
  • Studio di qualche aria da camera e d'opera del '600 o '700 italiano e di qualche Lied in lingua originale.

Programma degli esami di ammissione, promozione, idoneità al terzo anno

  • Esercizi di vocalizzazione.
  • Esecuzione di un solfeggio di media difficoltà, estratto a sorte fra sei preparati dal candidato e scelti fra le seguenti raccolte:
    • Concone 25 lezioni op. 10 per il medium della voce;
    • Concone 40 lezioni op. 17 per basso o baritono;
    • Seidler "L'arte del cantare" (seconda e terza parte);
    • Panofka 24 vocalizzi op. 81 per soprano, mezzosoprano o tenore
    • Panofka 24 vocalizzi op. 81 per contralto, baritono o basso
    • Nava 14 vocalizzi per basso op. 12
    • Abt Metodo per tutte le voci
  • Esecuzione di un brano estratto a sorte fra tre preparati dal candidato, di differente genere:
    • un'aria da camera antica;
    • un'aria d'opera del '600 o '700 italiano
    • un Lied in lingua originale

Programma di studio del terzo anno

  • Vocalizzi ed esercizi vari per assicurare una facile emissione e una corretta dizione.
  • Solfeggi di media difficoltà, scelti dalle raccolte dei seguenti autori:
    • Concone (15 vocalizzi op. 12), Panofka, Seidler(terza e quarta parte);
    • L├╝tgen, Marchesi (24 vocalizzi op. 2 per soprano e mezzosoprano);
    • Nava;
    • Abt (quarta parte) o altri equivalenti;
    • Qualche brano italiano o straniero del '600 o '700;
    • Il Lied romantico;
    • L'inizio della conoscenza del repertorio operistico dell'Ottocento.
N.B. Le composizioni dovranno essere studiate in lingua originale.

PROGRAMMI DI STUDIO DI CANTO CORSO SUPERIORE

Programma di studio del quarto anno

  • Sviluppo della conoscenza della tecnica vocale con arpeggi nelle varie formule armoniche, agilità, mezza voce, note picchiettate, filate, scale cromatiche, trilli, cadenze, abbellimenti in genere.
  • Solfeggi difficili scelti fra le raccolte degli autori didattici sopraindicati e vocalizzi (i più facili) scelti nelle raccolte di vocalizzazione nello stile moderno (edizioni: Ricordi, Curci, Leduc).
  • Studio di liriche di vario genere e stile, di arie teatrali antiche e moderne, di musica d'insieme, con particolare cura della dizione e dell'interpretazione.

Programma degli esami di ammissione, promozione, idoneità al quinto anno

  • Esecuzione di vocalizzi atti a dimostrare la maturità tecnica del candidato.
  • Esecuzione di un solfeggio o vocalizzo, estratto a sorte fra sei preparati dal candidato e scelti fra le seguenti raccolte o altre di pari difficoltà:
    • Concone 15 vocalizzi per soprano o mezzosoprano op. 12;
    • Concone 40 lezioni per basso o baritono op. 17;
    • Rossini Gorgheggi e solfeggi;
    • Nava 14 vocalizzi per basso op. 12
    • Panofka 24 vocalizzi per soprano, mezzosoprano o tenore op. 81
    • Panofka 24 vocalizzi per contralto, baritono o basso op. 81
    • Panofka 12 vocalizzi d'artista per soprano o mezzosoprano op. 86
    • Bordogni 12 nuovi vocalizzi per soprano o tenore op. 8
  • Esecuzione di un'aria d'opera con recitativo.

Programma di studio del quinto anno

  • Studio di vocalizzi antichi e moderni, scelti nelle raccolte degli autori sopraindicati o in altre di pari difficoltà.
  • Perfezionamento della tecnica, della dizione, del recitativo e dell'interpretazione nei vari generi (opera, musica sacra, liriche e Lieder, di autori delle varie epoche fino ai contemporanei, italiani e stranieri).
  • Esecuzione di musica d'insieme, operistica e da camera, con altre voci, con strumenti diversi, con orchestra.
  • Lettura e approfondimento di alcuni testi di arte vocale, di anatomia e fisiologia degli organi della voce, di igiene del cantante.


Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/11/16 03:09
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok