√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 
Tu sei qui:  Home > Forum musica e opera lirica > Discussioni Forum

Risposte per il messaggio:
» Boris Godunov al Teatro La Fenice di Venezia

 

Vai a:

 
 
 
  • Autore: Arturo Inverardi, 15/09/2008

  • Carissimi!! Desidero condividere con voi la soddisfazione che mi ha dato assistere alla prima rappresentazione del Boris Godunov ieri sera alla Fenice di Venezia. Spettacolo stupendo! E' lo stesso allestimento di qualche anno fa di Firenze (che vinse, guarda caso, il premio Abbiati) con un cast, che se si può dire, è addiritttura migliorato. Su tutti trionfa il Boris di Ferruccio Furlanetto, un Boris, maturo, umano ed appassionato che sa regalare momenti di assoluto incanto. Mai sopra le righe, snocciola, a poco a poco, il dramma interiore ed esteriore della sua afflizione. Attorno a lui si muovono tutti gli alti personaggi egregiamente interpretati da una compagnia di canto giovane e affiatata. Abbiamo ritrovato la Marina di Julia Gertseva sempre affascinante e vocalmente suadente, cui si affiancava il Grigori di Ian Storey (Il Tristan scaligero, per capirci) ed il Rangoni di Valery Alexeev; ancora russi Pimen (Martirossian) Varlaam (Mikhailov) e Schelkakov (Ivanov) e la Nutrice (della Durseneva). Piacevolissima sorpresa il resto del cast costituito quasi tutto da giovani e preparatissimi cantanti italiani, maturi ed estremamente disinvolti con il testo e, direi, lo spirito russo. Tra tutti: il perfido Principe Schuiskij tratteggiato vocalmente e scenicamente da Marcello Nardis, l'Ostessa di Francesca Franci(già apprezzata nell' edizione fiorentina) e la lirica Xenija di Francesca Sassu(recentemente impegnata alla Scala nella scorsa stagione con Suor Angelica). Un trionfo di pubblico ha arriso ai cantanti ed al funzionale spettacolo di Nekrosius. Plauso anche per l'Orchestra e per il Direttore, il Maestro Elihau Inbal, attualmente Direttore Musicale del Teatro la Fenice. Repliche il 16,18,21,23 settembre.

Questo messaggio non ha ancora avuto risposte.

Scrivi una nuova risposta Scrivi una nuova risposta

Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/3/16 07:42
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok