√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Accademia Verdiana Concorso Iris Adami Corradetti

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Recensione Cavalleria Rusticana e Pagliacci all'Arena di Verona

Maria Cristina Chiaffoni, 30/08/2021

In breve:
Verona, il 15 agosto 2021 - Recensione delle opere liriche Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni e Pagliacci di Ruggero Leoncavallo in scena all'Arena di Verona.


La magia della collaborazione con tra la Fondazione Arena di Verona ed i più importanti Musei Nazionali e Siti Archeologici Italiani dona suggestione e poesia anche a questo allestimento del dittico verista Cavalleria Rusticana e Pagliacci visionato il 14 agosto in un Anfiteatro veronese bollente.

Cavalleria Rusticana - Arena di Verona 2021

Il video design e le scenografie digitali di D-Wok offrono scorci meravigliosi inviati dal Parco Archeologico Valle dei templi di Agrigento, Musei Vaticani e la Biblioteca Apostolica Vaticana per Cavalleria e memorabili manifesti e scorci di sale di posa cinematografiche di provenienza del Museo nazionale del cinema di Rimini, del Fondo Renzo Renzi, della regista Francesca Fabbri Fellini, Web Photos Srl per Pagliacci.

Cavalleria Rusticana - Arena di Verona 2021

Queste nuove tecnologie sceniche sanno avvolgere e creare sensazioni potenti nello spettatore unite ad un'imponente quasi barocca scalinata che incombe sulla scena quasi a significare il fato irriducibile che colpisce i personaggi in scena.

In Cavalleria giganteggia la personalità forte e struggente del soprano Maria Josè Siri, ottima Santuzza soprattutto nell'affrontare la parte con cura estrema in ogni accento, frase e colore e per dotarla di anima vera e palpitante, anche con pianissimi perlacei. Cito ad esempio nella scena dell'Inneggiamo quei tre “Oh Signor”, ognuno espresso dalla bella e sicura voce della protagonista dapprima in un sospiro, poi in un lamento ed infine in un sussurro doloroso, fino ad arrivare alla “Mala Pasqua“ giustamente urlata con rabbia disperata.

Maria Jose Siri - Cavalleria Rusticana - Arena di Verona 2021

Turiddu era Roberto Alagna, che dopo una bella Siciliana, ha svolto la sua parte tutta in forte o fortissimo, pur con voce sicura, molto bella e maschia, non risparmiandosi, ma non donando nuances diverse di colore e fraseggio.

Roberto Alagna - Cavalleria Rusticana - Arena di Verona 2021

Uguale resa di Ambrogio Maestri un Alfio di grande mestiere e voce notoriamente potente e musicale, che ha tolto alla parte una rozzezza di tradizione, ma non ha dato grandi emozioni.

Ambrogio Maestri - Cavalleria Rusticana - Arena di Verona 2021

Bella in scena per figura da indossatrice, ma debole come resa vocale al limite di essere inascoltabile la Lola di Clarissa Leonardi.

Cavalleria Rusticana - Arena di Verona 2021

Voce discontinua, dapprima quasi sopranile, nel corso dell'opera è grandemente migliorata sfoggiando notevoli note gravi e personalità Agostina Smimmero che dava voce a Mamma Lucia.

Cavalleria Rusticana - Arena di Verona 2021

Costumi funerei tutti sul nero o grigio chiaro, di pregevole fattura.

Pagliacci, dopo il grigiore di Cavalleria in contrasto è un'esplosione di vita e di colori, fin troppo. La piccola compagnia di guitti da provincia, il modesto carro di Tespi, si trasforma in una compagnia di Broadway, con un esercito di personaggi vestiti come i personaggi felliniani. Troppa confusione in scena, a malapena si riconoscono in personaggi principali e perfino il duetto intimo fra Silvio e Nedda si svolge per buona parte in presenza di queste figure. Il troppo stroppia insomma.

Ambrogio Maestri (Tonio) sfodera qui la sua vis scenica e diventa mattatore, peccato che la voce accusi stanchezza e qualche acuto viene brillantemente risolto alla terza inferiore . Altri invece risuonano sforzati come il sol finale di “Incominciate” del Prologo.

Ambrogio Maestri - Pagliacci - Arena di Verona 2021

Roberto Alagna disegna un Canio stanco e dolente, ma esausta dopo Cavalleria è anche la sua voce che gli presenta il conto nell'invettiva finale della Commedia sfibrandosi. Probabilmente per il tenore italo-francese non è serata, perché non mostra il fuoco e la grinta proprie di questo personaggio e non regala agli spettatori una memorabile interpretazione.

Roberto Alagna - Pagliacci -Arena di Verona 2021

Decisamente una sorpresa l'umanissima e sensuale Nedda di Valeria Sepe, che con voce bella, musicale e svettante delinea un ruolo molto piacevole sia alla vista che all'ascolto.

Pagliacci -Arena di Verona 2021

Mario Cassi ha una voce di colore brunito, estesa, sonora e la piega ai suoi voleri musicali e scenici con grande sicurezza e scioltezza. Un Silvio di riferimento, che dona al bellissimo duetto con il soprano uno dei momenti piu' belli della serata.

Pagliacci - Arena di Verona 2021

Molto bravo il Peppe di Matteo Mezzaro, con una Serenata che strappa applausi entusiastici al pubblico presente.

Pagliacci - Arena di Verona 2021

Di classe e di lusso i due Contadini di Max Renè Cosotti e Dario Giorgelè

Pagliacci - Arena di Verona 2021

Il direttore d'orchestra Marco Armiliato sa donare spunti nuovin di riflessione a chi ascolta le due famose partiture attraverso scelta accurata di nuove tavolozze di colori e dinamiche stringenti ed incisive ben seguito dall'Orchestra dell'Arena di Verona sempre ottima, dal suono corposo ed unico e per niente routinier.

Arena di Verona 2021 - Pagliacci

Il Coro dell'Arena di Verona diretto da Vito Lombardi, pur sempre relegato per norme anti-covid all'immobilità sui gradoni, sa entusiasmare ed emozionare per il meraviglioso, intenso e corposo suono unico.

Corretti e deliziosi i ragazzini del Coro di Voci bianche Alive diretti da Paolo Facincani.

Una nuova bella serata immersa nell'unica e totale magia che l'Arena di Verona sa donare, a dispetto del momento.

Pagliacci - Arena di Verona 2021

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Archivio Recensioni Teatri Opere Liriche
recensioni

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 9/23/21 20:03
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok