√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

La Traviata ad Arzano (NA)

Redazione Liricamente, 30/12/2009

In breve:
Martedì 5 gennaio 2010 ad Arzano (NA), presso il Teatro Cristo Redentore Re alle ore 20,00 andrà in scena La Traviata di Giuseppe Verdi.


La Traviata ad Arzano (NA)

Martedì 5 gennaio 2010 ad Arzano (NA), presso il Teatro Cristo Redentore Re alle ore 20,00 andrà in scena La Traviata di Giuseppe Verdi.

Lo splendido capolavoro del cigno di Busseto, su libretto di Francesco Maria Piave, sarà rappresentato in un nuovo allestimento da Camera a cura della compagnia lirica Opera Company.

Gli interpreti saranno il soprano Marina De Cutris (Violetta Valery), il tenore Ivan Luardi (Alfredo Germont), il baritono Antonio Guida (Giorgio Germont) e il mezzosoprano Annamaria Sanges (Annina). La direzione musicale è curata dal maestro accompagnatore Ciro Nocerino.
Questo progetto artistico innovativo è ideato e curato da Antonio Guida.

Tutti coloro che desiderano assistere allo spettacolo sono attesi presso il teatro della parrocchia sito in via Don Cesare Errichiello, Arzano Napoli.
Si ringrazia tutto lo staff della parrocchia Cristo Redentore Re per la disponibilità prestata all'allestimento dello spettacolo e la cortese ospitalità dell'infrastruttura

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
stagioni liriche

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/3/16 07:47
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok