√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Lirica e Follia, il Festival Ultrapadum sconfina nel Lodigiano

simonetta tocchetti, 25/08/2010

In breve:
Venerdi' 27 Agosto ore 21, Lirica e follia, piccolo scorcio di sentimenti estremi con Mauro Bonfanti, baritono; Paola Cigna, soprano; Corrado Calda, attore e regista; Patrizia Bernelich, pianoforte.


Gli appuntamenti con il Festival Ultrapadum chiudono il calendario agostano con la serata di venerdì 27: la kermesse musicale diretta da Angiolina Sensale sconfina in provincia di Lodi e fa tappa a Fombio con lo spettacolo Lirica e Follia Piccolo Scorcio di Sentimenti Estremi.
Ancora musica sotto le stelle in scenari particolarissimi e suggestivi: questa volta la location prescelta è Castello Douglas Scotti, opera architettonica realizzata alla fine del Duecento.

Cosa c'è di più folle dell'opera lirica, di un mondo dove la gente muore cantando? Tutto è al parossismo nell'opera, eppure quelle passioni dilatate suscitano pietà, riso e lacrime. L'amore è amore, l'odio è odio: tutto giganteggia e non ci sono zone grigie. E di amore, di odio, di giubilo, di dolore, di desiderio, e di vendetta si può impazzire.

Lo spettacolo di venerdì 27 agosto sarà un concerto recitato: una poliedrica carrellata di pagine del melodramma e del teatro shakespeariano il cui denominatore comune è la follia, protagonista assoluta incarnata in personaggi al limite. Ideata dal baritono Mauro Bonfanti (tra i protagonisti del recente Maggio Musicale Fiorentino nelle vesti di Figaro-Barbiere di Siviglia) e dall'attore (qui anche in veste di regista) Corrado Calda in collaborazione con Alessandro Bertolotti, vedrà in scena gli ideatori accompagnati dal mezzosoprano Paola Cigna e dalla pianista Patrizia Bernerlich.
In programma testi di Corrado Calda mentre per la parte musicale in scaletta le pagine liriche tratte da Lucia di Lammermoor di Donizetti, Dinorah di Meyerbeer, L'enfant du sortilège di Stravinsky, Amleto di Thomas, Barbiere di Siviglia e Don Giovanni di Mozart.

 

Fombio è situato in provincia di Lodi, questo piccolo comune racchiude alcuni gioielli storico-architettonici di particolare rilievo quali il Castello Douglas Scotti e la chiesa dei SS Pietro, Paolo e Colombano Abate. Il castello di Fombio fu protagonista d'importanti azioni di guerra. Agli inizi del 1500 il paese fu dato alle fiamme dai Landi, nell'ampio scenario delle battaglie tra guelfi, schieramento al quale aderirono gli Scotti feudatari di Fombio, ed i ghibellini.
Successivamente il castello divenne oggetto di contesa con i Trivulzio di Retegno.
Il territorio di Fombio verso il comune di Guardamiglio fu il campo di battaglia di uno dei primi combattimenti fra le forze repubblicane francesi contro gli austriaci in Lombardia, durante la campagna napoleonica del 1796.

 

Info per il pubblico:

Società dell'Accademia di Voghera, tel: 0383/46918, 335/66.80.112, 349/18.80.328.
Agenzia Réclam Pavia, tel: 347/72.64.448 - 346/05.69.65.

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
stagioni liriche

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/2/16 18:57
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok