√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Madama Butterfly: Opera in Piazza Giuseppe di Stefano

silvia campagnaro, 14/06/2011

In breve:
Madama Butterfly di Giacomo Puccini sarà in scena il 15 e 16 luglio ad Oderzo (TV) la commovente tragedia d'amore dal sapore orientale, all'interno della rassegna Opera in Piazza.


Sarà una struggente tragedia d'amore a riempire anche quest'anno Piazza Grande ad Oderzo, grazie all'impegno e alla passione per la lirica dello staff di Opera in Piazza Giuseppe di Stefano.

Sabato 15 luglio alle ore 21.00 (in replica il 16) va in scena l'opera pucciniana Madama Butterfly, nata da una co-produzione fra il teatro nazionale di Maribor e il teatro Massimo Bellini di Catania.

Diretta da Simon John Robinson con la regia di Roberto Laganà, la “farfallina” – così definita da Giovanni Pascoli in una cartolina inviata a Puccini dopo la disastrosa recita scaligera – vede protagonisti dei ruoli principali la giovane e bella coreana Grazia Lee nella parte di Butterfly, il tenore veneziano Renzo Zulian sarà il Tenente della Marina americana Pinkerton, il baritono triestino Paolo Rumetz darà voce al Console degli Stati Uniti e la bulgara Petkova Irena sarà la fedele Suzuki.

Imponenti e bellissime le scenografie del Maestro catanese Roberto Laganà realizzate grazie a una coproduzione fra il teatro nazionale della slovena Maribor ed il teatro massimo Bellini di Catania. Coro e orchestra del SNG Opera di Maribor, eletta capitale europea della cultura per l'anno 2012.

Madama Butterfly mette in relazione l'immaginario più profondo di Puccini, ossessionato dal binomio classico di Amore e Morte. E in particolare dall'amore e dalla morte – anche molto violenta – della donna: basti pensare a Tosca, a Manon, alla Liù di Turandot, alla Mimì di Bohème.
Per questo, quando Puccini vide per la prima volta la rappresentazione a Londra – nell'estate del 1900 – del dramma Madama Butterfly che David Belasco aveva tratto da una novella di John Luther Long ne rimase stregato.

Pur non comprendendo una parola del dramma recitato in inglese, Puccini uscì da teatro ugualmente scosso dalla storia della piccola geisha giapponese che si uccide «con onore» (vale a dire facendo harakiri come i suoi avi), dopo essersi consumata per tre anni nell'attesa che ritornasse da lei il tenente della marina americana Pinkerton. Che le ha dato un figlio, sì, ma, avendola sposata «secondo la legge giapponese», non riconosciuta dagli Sati Uniti, ha potuto abbandonarla per risposarsi, e questa volta sul serio, con una propria connazionale.

A scrivere il libretto furono chiamati i fidi Illica e Giacosa, e l'opera andò in scena per la prima volta a Milano, al Teatro alla Scala, il 17 febbraio 1904 e fu un'enorme insuccesso. Ma Puccini non si arrese e tre mesi dopo ripresentò l'opera - non più in due ma in tre atti – al teatro Grande di Brescia e quel giorno diede inizio al successo e alla notorietà internazionale.

Ospiti della manifestazione, come ogni anno, personaggi di chiara fama che verranno presentati la sera della prima. Fra questi Monica Curth Di Stefano, come ogni anno Madrina del Festival opitergino

Numerosi turisti stranieri hanno già prenotato diversi alberghi della Marca affascinati dagli spettacoli di Oderzo .
La Presidente del Festival, Maria Grazia Patella, riferisce che dall'inizio dell'anno sono ben 39 i paesi del mondo di diversa lingua , che hanno visitato il sito della manifestazione.

I biglietti in prevendita sono disponibili presso tutti gli uffici IAT della Provincia di Treviso (Treviso, Oderzo, Vittorio Veneto, Conegliano), oppure chiamando il 0422 815251, o l'Associazione Oder ai numeri 0422/815721, 335/7020848.

Prezzo biglietti: gradinata da 22 a 30 €; platea da 35 a 40 €.

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
stagioni liriche

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/6/16 13:10
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok