√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Una notte al museo

M.S., 01/10/2007

In breve:
Sabato 29 Settembre in occasione dell'iniziativa "Una notte al museo" promossa dalla Regione Lombardia sono stati numerose le iniziative culturali.

Anche nei piccoli centri si è promossa la cultura... siamo andati in un piccolo paese della provincia di Cremona sul confine tra Brescia e Mantova e abbiamo assistito a un concerto lirico divertente, ma non solo!


Pregevole iniziativa della Regione Lombardia, che promuove la cultura come “distrazione e occasione di svago alternativo e collettivo, momento di conoscenza del nostro patrimonio artisticoÔÇŽ” e quale occasione migliore per poter associare la musica a questo evento?

Alessandro Lanfranchi, sindaco di Ostiano (CR)Il Comune di Ostinano (CR) nella persona del Sindaco Alessandro Lanfranchi in collaborazione con il Museo Civico di Ostiano, il Gruppo Hobbistico l'AVIS e l'AIDO, che hanno dedicato la serata alla memoria del concittadini Arturo Bellini, Luigi Rongoni e Erardo (Dino) Bignotti, hanno inteso offrire, in questa occasione, un concerto animato da due giovani artisti locali, accompagnati da un noto pianista cremonese: abbiamo così avuto l'opportunità di poter ascoltare popolari brani di musica lirica ed operetta introdotti da Luigi Brotto ed offerti graziosamente dal soprano Gloria Bellini, dal baritono Diego Bellini, che aspettavano da anni l'opportunità di cantare per i propri concittadini, e dal Mº Alberto Bruni che ha elargito generosamente il prodotto di una profonda cultura musicale collaudata in decenni di intensa attività.

Gloria Bellini, Diego Bellini, Luigi BrottoAbbiamo così ascoltato l'aria del Toreador, dalla Carmen di Bizet, Caro nome dal Rigoletto di Verdi, Di Provenza dalla Traviata di Verdi, il valzer di Musetta dalla Bohème di Puccini,
il preludio dalla Traviata, ed il duetto “Dunque io sonÔÇŽ” dal Barbiere di Siviglia di Rossini a chiudere la prima parte del concerto.




Alberto BruniDurante l'intervallo, il pubblico è stato invitato a visitare le sale del Museo Civico per poi proseguire con un coinvolgente secondo tempo sulle brillanti melodie di Over the rainbow (dal Mago di OZ), L'ultima canzone di Tosti, il celebre valzer Voci di Primavera di J. Strauss proposto dalle abili mani del Mº Bruni e popolarissimi duetti dal Cavallino bianco, la Vedova allegra, Cin-ci-là.

Al termine, la sala straripante di pubblico ha chiesto numerosi bis agli artisti che si sono concessi volentieri a conclusione della apprezzatissima manifestazione.

Alberto Bruni, Gloria Bellini, Diego BelliniUn plauso agli organizzatori che, in tempo di Grande Fratello e Isola dei Famosi, hanno voluto dedicare una serata alla divulgazione di una cultura che ci ha resi Grandi agli occhi del mondo e che troppo spesso è assente o relegata ad angoli angusti e nascosti delle programmazioni.
 

Bravi Ostianesi, tutti!  

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
curiosita

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 

Documenti Collegati

Notizie

  • Lirica nei musei nella notte bianca lombarda


    Sabato 29 Settembre si terrà "Una notte al museo" promossa dalla Regione Lombardia con concerti e spettacoli culturali in tutta la Regione. Di seguito alcuni appuntamenti lirici segnalati dalla Provincia di Cremona.
    a cura della redazione, 29/09/2007
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/11/16 05:06
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok