√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Stagione Lirica di Padova 2011

giuseppe bettiol, 13/10/2011

In breve:
Riparte anche quest'anno la Stagione Lirica di Padova, promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e realizzata grazie al Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, con il sostegno della Regione Veneto.


Riparte anche quest'anno la Stagione Lirica di Padova, promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e realizzata grazie al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il sostegno della Regione Veneto.

Due i titoli in cartellone per l'edizione 2011: Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti (21-23 ottobre 2011) e La Bohème di Giacomo Puccini (23-27-29 dicembre 2011).
Completa la Stagione il tradizionale appuntamento con il XXVI Concorso Lirico Internazionale Iris Adami Corradetti (dal 13 al 17 dicembre 2011).

Primo appuntamento con il bel canto venerdì 21 ottobre 2011 alle ore 20.45 con Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti per la regia, scene e costumi di Stefano Poda, che, reduce dal successo ottenuto dal Rigoletto della scorsa stagione lirica torna a Padova, con la nuova coproduzione Li.Ve (Associati Lirica Veneta) tra i Comuni di Padova, Bassano del Grappa Opera Festival e Teatro Sociale di Rovigo. Nel ruolo di Lucia di Lammermoor, il giovane soprano turco Burcu Uyar, considerata dal Canale Televisivo di musica classica “Mezzo”, una dei “soprani di coloratura” più importanti, terza classificata nel 2006 al IV Concorso Internazionale di Canto lirico Leyla Gencer. Il tenore spagnolo Ismael Jordi, premiato dalla Regina Sofia, come “migliore allievo di Alfredo Kraus” e nominato dalla critica “il tenore spagnolo del 21 Secolo”, interpreterà il ruolo di Sir Edgardo di Ravenswood, Lord Enrico Asthon sarà Vitaliy Bilyy, che ritorna al Teatro Verdi di Padova dopo i successi in Traviata e Trovatore.
Completano il cast: Thomas Vacchi nel ruolo di Lord Arturo Bucklaw, il basso Riccardo Zanellato sarà Raimondo Bidebent, Alisa, damigella di Lucia sarà il soprano Silvana Benetti e Normanno, capo armigeri, il tenore Orfeo Zanetti.

Ritorna sul podio, dopo il successo dello scorso anno, il M. Francesco Rosa. Il coro lirico Li.Ve. sarà diretto dal M. Dino Zambello. La seconda recita è prevista domenica 23 ottobre alle ore 16.00, sempre al Teatro Verdi di Padova.

Il secondo titolo in cartellone è La Bohème di Giacomo Puccini per la regia di Ivan Stefanutti, in scena al Teatro Verdi venerdì 23 dicembre 2011 alle ore 20.45, martedì 27 dicembre alle ore 20.45 e giovedì 29 dicembre alle ore 16.00. Il regista, nel raccontare l'intreccio di amore dolcissimo e straziante dolore di Mimì e Rodolfo, riprende il fortunato allestimento presentato per la Stagione Lirica di Padova del 2006, portato poi in scena anche al Teatro Malibran di Venezia nel luglio 2009, al Teatro Filarmonico di Verona (Stagione 2009/2010) e al Teatro Sociale di Como per la Stagione Lirica 2009/2010.

L'Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, conferma anche quest'anno la sua presenza.

Per informazioni:
ASSESSORATO ALLA CULTURA COMUNE DI PADOVA
Palazzo Zuckermann
Tel. 049 8205611 ÔÇô 5623 (9.00-13.00)
E-mail: padovalirica@comune.padova.it


BIGLIETTERIA TEATRO VERDI
Via Livello, 32 - 35139 Padova (PD)
Orari: dal lunedì al venerdì: 15.00-18.30, sabato mattina: 10.00-13.00
Telefono: 049 87770213 / 8777011

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
teatro caboto

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/6/16 13:08
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok