√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Caffè d'Italia - Opera, Teatro e Danza intorno all'Unità d'Italia. A Torino, sabato 26 novembre.

valter carignano, 29/10/2011

In breve:
Lo spettacolo è stato ideato da Valter Carignano come un ritratto serio ma non troppo, affettuoso ma non agiografico e a tratti divertente di quegli uomini e quegli anni in cui la forma moderna del nostro Paese stava prendendo forma. Brani di Verdi, Donizetti, Tosti e altri si alterneranno alle parole di Mazzini, D'Azeglio, De Amicis; i discorsi dei letterati a quelli del popolo anonimo, l'Opera alla Danza. Il tutto in un suggestivo mélange di colori e sentimenti, di emozioni dolci e amare, di eroismo e italica furbizia. L'Italia, insomma.


Sin dagli inizi del '700, in Italia più che in ogni altro Paese al mondo le Botteghe del Caffè diventano luogo di ritrovo dei nobili, dei borghesi, dei letterati ma anche della gente comune; intorno a questo mondo variegato Carlo Goldoni scrive un'intera commedia, il caffè diventa in breve tempo la bevanda nazionale. Nei Caffè ci si ritrova, si trattano affari, si discute dei fatti del giorno: ma la Storia del nostro Paese - la Storia con la S maiuscola - va avanti e i Caffè diventano presto il luogo in cui si cospira a favore dell'Unità, ma anche si parla del teatro e di quella grande passione italiana che sono l'Opera e il Canto.
Eh, avete sentito cos'ha detto il Mazzini? Dicono che abbia proposto al Donizetti di scrivere un inno per l'Italia Unita... magari usa le musiche della Gemma di Vergy, te la ricordi? Che forza, che potenza..."
"Altrochè. Pensa che mio cugino che viaggia per mare mi ha raccontato che a Palermo la cantante è entrata vestita solo di un tricolore... Non era mica male!"
"E il Verdi, cosa ne dite? Sembra si sia un po' defilato, adesso. Eppure sembrava che fosse convinto…

Caffè d'Italia è uno spettacolo che vorrebbe non essere scontato, volutamente in bilico fra la musica e le lettere che hanno accompagnato la storia del nostro Paese fra i primi anni dell'800 e la prima Guerra Mondiale. Un garbato, talvolta ironico, ma sempre affettuoso bozzetto dei sogni di uomini comuni e artisti intorno all'Unità d'Italia.
Per ritrovare attraverso il tempo anche un poco di noi stessi.
Ma lo sai che la regina, la Margherita, studia canto con uno che viene da Pescara? Tosti, mi sembra che si chiami..."
"Ah sì, lui è bravo. Speriamo che scriva presto una bella Opera…"
.

Conferenza-concerto di presentazione: mercoledì 23 novembre ore 18.00, presso la libreria La Feltrinelli, piazza CLN Torino, ingresso gratuito.

Spettacolo completo: Sabato 26 novembre ore 20.45 Teatro Araldo di Torino, via Chiomonte 3/a (zona San Paolo).
Caffè d'Italia - spettacolo di Valter Carignano. Con Valter Carignano, baritono; Eva Carazzolo, pianoforte; Paolo Audello, tenore; Etrusca Di Galante, danzatrice e coreografa; Walter Revello, attore; con i danzatori della Tru Dansing Company. Costumi Greta Terlizzi - L'Opera Rinata - Amerio Costumi Torino.

Info: 3384935667 – 0112075859.
 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
teatro araldo torino

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/8/16 17:03
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok