√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

V Concorso Lirico Internazionale "Magda Olivero"

Redazione Liricamente, 06/12/2011

In breve:
Milano, sabato 26 novembre - A Palazzo Cusani si è svolta la finale del V Concorso Lirico Internazionale "Magda Olivero"


Sabato 26 novembre 2011si è svolta la finale del V Concorso Lirico Internazionale "Magda Olivero". Il concorso è durato quattro giorni, di cui due giornate dedicate interamente alle eliminatorie, data la consistente affluenza di concorrenti da ogni parte del mondo ÔÇô Italia, Germania, Svizzera, Corea, Spagna, Giappone, Russia, Azerbaian, Cina, Georgia, Ucraina, Ungheria, Slovenia, Albania, Israele, Polonia, Inghilterra, Brasile, Turchia, Romania, Bulgaria. Alla semifinale sono stati ammessi ventidue candidati di tutti i registri vocali, quest'anno con una lieve maggioranza di soprani.

Quindici i concorrenti a contendersi la finale; la Giuria ha deciso quest'anno di non assegnare il primo premio. Si è aggiudicato il secondo premio il soprano russo Ekaterina Isachenko, che ha cantato Stridon lassù da I Pagliacci di Leoncavallo; al terzo posto, ex aequo, il baritono georgiano Gocha Abuladze con È sogno o realtà dal Falstaff verdiano e il soprano Silwia Krzysiek che ha cantato Chi il bel sogno da La Rondine di Puccini.

Ai soprani Hana Sugiura, Anna Delfino e Jae Eun Lee, ai tenori Azer Rza Zada e Jaesig Lee e ai baritoni Gocha Abuladze e Javid Samadov sono state consegnate borse di studio da € 500,00 ciascuna, gentilmente offerte da alcuni generosi simpatizzanti e sostenitori dell'Associazione Nazionale Lirica Domani, compreso il premio del pubblico, concordi con l'impegno profuso da Vincenzo Puma, direttore artistico del Concorso, nonché dell'Associazione, nell'aiuto costante e mirato verso i giovani cantanti lirici fin dai loro primi passi sul palcoscenico.

La Giuria, presieduta dal grande soprano Magda Olivero, mito vivente della lirica, ha lavorato per quattro giorni in grande accordo fino a estrapolare i vincitori, tra i cento e oltre cantanti che si sono presentati al Concorso.

Hanno fatto parte della Giuria Katia Lolova, docente e mezzosoprano, Cunico Nakagawa, manager e soprano, Edda Ponti, docente, Daniela Iavarone, presidente degli Amici della Lirica di Milano, Francesco Saverio Borrelli, musicista e già preside del Conservatorio di Milano, Paolo Barbacini, tenore e manager, Flavio Trevisan, regista, Anna Giulia Sacchi, presidente dell'Associazione Culturale Guido Botta e Giampaolo Sanzogno, direttore d'orchestra.

Ha accompagnato al pianoforte tutti i concorrenti, durante tutte le fasi del Concorso, a bravissima instancabile Lisa Takashima. Ha presentato la serata Bianca Maria Longoni. Un'enorme affluenza di pubblico ha caratterizzato la serata conclusiva, decretando e confermando il successo del concorso.

Anche quest'anno il Concorso "Magda Olivero" si è svolto nella magica e suggestiva cornice di Palazzo Cusani, sede del Circolo di Presidio dell'Esercito, nel cuore di Milano, che ospita regolarmente numerosi eventi presentati dall'Associazione Nazionale Lirica Domani.

Auguriamo ai vincitori, ai finalisti e a tutti i partecipanti una luminosa carriera; all'anno prosimo per la VI edizione del Concorso "Magda Olivero"!

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
concorso lirico per cantanti lirici magda olivero

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/11/16 03:11
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok