√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

A 25 anni dalla morte di Mario Del Monaco

a cura della redazione, 11/10/2007

In breve:

Il 16 ottobre, in occasione del 25º anniversario della scomparsa di Mario Del Monaco,┬á presso la Sala delle Colonne di Castel Sant'Angelo a Roma, l'Istituto Nazionale del Melodramma inaugura la mostra “I Trionfi di Otello”, interamente dedicata al grande tenore che nel ruolo verdiano del Moro di Venezia è stato il più famoso interprete del XX secolo.


Il 16 ottobre, in occasione del 25º anniversario della scomparsa di Mario Del Monaco,┬á presso la Sala delle Colonne di Castel Sant'Angelo a Roma, l'Istituto Nazionale del Melodramma inaugura la mostra “I Trionfi di Otello”, interamente dedicata al grande tenore che nel ruolo verdiano del Moro di Venezia è stato il più famoso interprete del XX secolo.

Chi fu Mario Del Monaco?

Mario Del Monaco nei panni di Otello di Giuseppe VerdiCome non mancava di sottolineare il maestro Gianandrea Gavazzeni, la voce di Mario Del Monaco è inconfondibile. Se si ascolta il suo canto, pur senza conoscere l'identità del tenore, non c'è spazio per alcun dubbio: l'emissione facile, l'uguaglianza, l'omogeneità, la musicalità, il vigore, il colore, gli armonici, la dizione scultorea e virile che caratterizzano quella voce, la personalità, l'espressività, la comunicativa che si percepiscono anche in una sola frase identificano immediatamente l'interprete che, a distanza di decenni, stupisce per la sua modernità”, ha scritto Elisabetta Romagnolo nel suo libro dedicato alla vita e alla carriera del tenore (Ndr: ci si riferisce alla biografia "Mario Del Monaco - Monumentum aere perennius", 2002 - Ed. Azzali Editore).

La Mostra, aperta fino all'11 novembre p.v., intende documentare, attraverso materiale audio-visivo, più di 70 fotografie in bianco e nero, costumi e oggetti di scena, quadri e sculture, curiosità della vita artistica e privata di Mario Del Monaco.

Il 16 Ottobre p.v., alle ore 16.30 ci sarà una conferenza stampa introduttiva tenuta da prestigiosi relatori come Alberto Del Monaco, Enrico Stinchelli, Gabriella Tucci e alla quale si attende con entusiasmo la presenza di Giulietta Simionato. Per l'occasione sarà proiettato il filmato omonimo alla mostra “I Trionfi di Otello” curato da Paola Caterina Del Monaco (nipote del tenore) e liberamente tratto da “Il Principe del Bel Canto” di Antonio Prenna con la collaborazione di Giuseppe Saponara, un filmato intimo ed appassionato sull'uomo e l'artista Del Monaco. Sarà, inoltre, presentato in prima assoluta il libro┬á “Dietro le quinte. Le luci e le ombre di Otello” di Paola Caterina Del Monaco.

La mostra è patrocinata dalla Soprintendenza Speciale del Polo Museale Romano, dal Comune di Roma, dalla Provincia di Roma, dalla Regione Lazio e con il sostegno della Cassa di Risparmio di Civitavecchia e dell'IMAIE (Istituto per la Tutela dei Diritti degli Artisti Interpreti Esecutori).

I trionfi di Otello” costituisce il primo tassello dell'intensa attività dell'Istituto Nazionale del Melodramma, realtà nata in primis come ideale ispirazione di Alberto Del Monaco, fratello minore del grande Mario e Presidente dell'Istituto, con l'intento di promuovere eventi nel mondo dell'Arte, della Cultura e dello Spettacolo.

L'Istituto Nazionale del Melodramma porta avanti un impegno che risulta essere a 360º rispetto al panorama lirico e coglie con entusiasmo il patrimonio culturale di Arturo Melocchi (celebre maestro di Mario Del Monaco) e nel dedicarsi all'insegnamento prosegue lungo più vaste linee culturali atte a mettere in primo piano le caratteristiche fisiologiche e le qualità vocali e di ogni singolo allievo.

Per accedere alla mostra “I Trionfi di Otello” i visitatori dovranno rispettare gli orari di apertura e chiusura di Castel Sant'Angelo e pagare il biglietto che consente anche la visita al Castello.

Registrazione audio e video

(Premere il pulsante "Menu" per vedere altri video)
N.B. Se il video è scattoso, allora premere il pulsante pausa e aspettare che il video si carichi un po'. Poi riprendere la riproduzione.

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
curiosita

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/11/16 03:09
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok