√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Don Giovanni di Mozart al teatro Araldo di Torino sabato 28 gennaio

valter carignano, 06/01/2012

In breve:
Posegue la Stagione di Opera e Concerti fra musica, teatro e danza dell'associazione L'Opera Rinata di Torino, dopo il tutto esaurito registrato per lo spettacolo del 31 dicembre.


Teatro Araldo Torino, 28 gennaio 2012 ore 20.30

W.A.Mozart - Don Giovanni

opera comica


Don Giovanni di W.A Mozart è una delle opere più rappresentate in assoluto nei teatri di tutto il mondo, ed è uno dei massimi capolavori della storia del teatro musicale.

E' un'opera comica, basata sulle varie avventure amorose di Don Giovanni e sugli immancabili travestimenti, stratagemmi e fughe che lui e il suo servo Leporello ordiscono per sedurre nuove donne o sfuggire alle ex amanti divenute ÔÇśmoleste'. Non mancano tuttavia gli elementi drammatici, a condire la vicenda, sino ai demoni che trascinano don Giovanni all'inferno!

La figura di Don Giovanni è con ogni probabilità una maschera popolare la cui origine si perde nella notte dei tempi. Se ne trovano tracce medievali e la prima ÔÇśstesura' completa viene attribuita (anche se in modo incerto) al monaco spagnolo Tirso de Molina, all'inizio del Seicento. Poi nel 1665 se ne appropria Molière, trattando l'argomento da genio qual era, e poco più di ottant'anni dopo anche Carlo Goldoni scrive un dramma su di lui, anche se meno fortunato rispetto ad altre sue opere. E molti altri in seguito. Mozart e da Ponte mostrano di conoscere bene e di ispirarsi anche come sequenza di scene al dramma di Molière, anche se naturalmente poi lo adattano al loro gusto e alle loro esigenze.

Per quest'edizione del Teatro Araldo il cast sarà internazionale, con cantanti provenienti da Italia, Spagna e Svizzera, tutti professionisti e in carriera nei teatri europei, selezionati attraverso le audizioni per cantanti lirici pubbliche del mese di settembre┬á Le scene sono come di consueto affidate all'inventiva e alle costruzioni di Nadia Andreotti e Max Rovere, i balletti alle coreografie di Etrusca Di Galante e alla Tru DanSing Company, i costumi a Greta Terlizzi e Amerio Costumi. Coro dei corsi di Tecnica Vocale della Scuola di Musica della Val Pellice, maestro accompagnatore al pianoforte Eva Carazzolo e regia di Valter Carignano, che trasporterà la storia fuori dal tempo, con suggestioni del passato e del presente.

Informazioni, biglietti e prenotazioni: 
338.4935667 (sempre attivo)
Biglietti euro 12, euro 10.

La biglietteria del teatro Araldo, via chiomonte 3/a (vicino a piazza Sabotino), è aperta dal mercoledì alla domenica con orario 15-19.

Don Giovanni Jorge Tello Rodriguez
Leporello Valter Carignano
Donna Elvira Rosa Maria Hernandez
Donna Anna Lucia Premerl
Zerlina Nuria Garcia
Don Ottavio Luigi Battistoni
Il Commendatore Simone Simoni
Masetto Matteo Mazzon

Scenografie 
Nadia Andreotti e Max Rovere
Coreografie  Etrusca Di Galante
Costumi Greta Terlizzi, L'Opera Rinata, Amerio Costumi Torino

Coro dei Corsi di Tecnica Vocale della Scuola di Musica della Val Pellice
Danzatori della Tru danSing Company di Torino

Maestro accompagnatore al Pianoforte Eva Carazzolo

Regia Valter Carignano

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
teatro araldo torino

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/7/16 23:10
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok