√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Un concerto per festeggiare la buona stella di Magda Olivero

Redazione Liricamente, 07/06/2012

In breve:
Gli splendidi 102 anni dell'ultima diva vivente, il grande soprano Magda Olivero, sono stati festeggiati con un grande concerto lirico con orchestra al Teatro San Babila di Milano, lo scorso 17 aprile, subito dopo il suo compleanno, che cade il 25 marzo.


Gli splendidi 102 anni dell'ultima diva vivente, il grande soprano Magda Olivero, sono stati festeggiati con un grande concerto lirico con orchestra al Teatro San Babila di Milano, lo scorso 17 aprile, subito dopo il suo compleanno, che cade il 25 marzo.

Organizzata dal tenore Vincenzo Puma, fondatore dell'Associazione Lirica Domani, associazione che si occupa principalmente di aiutare giovani cantanti lirici, nonostante alcune difficoltà tecniche e qualche problema organizzativo, la serata ha avuto il successo auspicato; il numerosissimo pubblico, che ha riempito il San Babila, ha potuto applaudire i giovani cantanti di varie nazionalità che hanno partecipato alle cinque edizioni del Concorso Lirico Internazionale dedicato proprio a lei, Magda Olivero, che è ormai diventato un appuntamento fisso del mese di novembre a Palazzo Cusani, organizzato con grande impegno da Lirica Domani.

Accompagnati da un'orchestra di 35 elementi, si sono alternati sul palco i soprani Carmen Claure, Taisiya Ermolaeva, Yumiko Seshita, Hana Sugiura e Letitia Vitelaru, i mezzosoprani Kremena Dilcheva e Akiko Ohta, il basso Jibaco Hyun, il baritono già affermato in importante carriera Armando Ariostini e i tenori Matteo Zambito e Vincenzo Puma, direttore artistico del concerto e dell'Associazione.
Gli artisti si sono esibiti cantando arie tratte dalle opere più famose.

Ospite d'onore della serata il grandissimo baritono Leo Nucci, amico di lunga data della Signora Olivero, che ha onorato e allietato il pubblico con la sua presenza e la sua straordinaria voce, regalando due arie, “Cortigiani, vil razza dannata” tratta da Rigoletto, l'opera che più di tutte ha segnato e rappresentato la sua carriera, e “Di Provenza”, da La traviata.

La serata è stata presentata da Biancamaria Longoni, e il critico Andrea Merli ha introdotto lo spettacolo.

La Signora Olivero, seduta in prima fila, ha assistito e applaudito commossa i giovani cantanti che si sono esibiti per festeggiarla, a fianco degli artisti più famosi, tutti riuniti per regalarle il loro affettuoso tributo canoro.

Alla Signora Olivero auguriamo tanti anni di serenità e salute, già pronti a festeggiarla ancora con il canto e la musica.
 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
audizioni di canto lirico per cantanti cori lirici

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/4/16 23:22
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok