√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Torna ad Oliva Gessi il Festival Ultrapadum con il Gal lirico sinfonico e l'Orchestra di Donetsk

simonetta tocchetti, 19/07/2012

In breve:
XX^ Festival Ultrapadum Domenica 22 Luglio 2012, ore 21:15 Gal lirico sinfonico con la National Philarmonic Orchestra Sergej Prokofiev diretta da Alexander Dolinsky con la partecipazione di Francesca Tiburzi (soprano) e Mattia Lippi (tenore), vincitori del Concorso Lirico Internazionale Alfredo Giacomotti Antica Corte C da Dl, Oliva Gessi (Pv) Ingresso a offerta Info per il pubblico Societ dellAccademia di Voghera, tel: 335/66.80.112 www.festivalultrapadum.com Agenzia Rclam Pavia, tel: 347/72.64.448 - 346/05.69.658


Una serata attesissima quella del 22 Luglio: Festival Ultrapadum torna ad Oliva Gessi come ogni edizione con un suggestivo ed emozionante concerto all’Antica Corte Cò da Dlà,  una delle location più belle dell’Oltrepò Pavese.
 
Protagonista del Galà Lirico Sinfonico  di questa ventesima edizione della rassegna diretta da Angiolina Sensale la National Philarmonic Orchestra “Sergej Prokofiev” ed i vincitori del Concorso Lirico Internazionale Alfredo Giacomotti. L’orchestra filarmonica ucraina di Donetsk fondata nel 1937 da Natan Rahlin è annoverata tra i gruppi sinfonici più prestigiosi dell’Est europeo: una compagine di 80 elementi (60 nella tournée italiana in corso) che vanta collaborazioni con direttori e solisti di fama mondiale quali M. Rostropovich, K. Kandrashin, Y. Temirkanov, Y. Simonov, B. Lyatoshinsky, A. Gavrilov. Il repertorio dell’orchestra comprende tutta la tradizione classica, romantica e moderna con una particolare predilezione per gli autori ucraini in particolare per Prokofiev. Un’importante opera di divulgazione delle opere di questo straordinario musicista che gli valse nel 1997 il premio omonimo.
 
 
 
Questi i brani in scaletta:

 P.I. Ciaikosky, Capriccio Italiano
 
G. Verdi,  Questa o quella ( da “Rigoletto”)

G. Puccini,  O mio babbino caro ( da “Gianni Schicchi”)
 
G. Puccini,  O soave fanciulla ( da “La Bohème”)

G. Rossini,  Ouverture (da “La Gazza Ladra”)
 
G. Donizetti,  Una furtiva lacrima ( da “Elisir d’amore”)

G. Verdi,  Caro nome ( da “Rigoletto”)

A. Borodin,  Danze Polovesiane

G. Puccini, Recondita armonia (da “Tosca”)

G. Puccini, Signore ascolta (da “Turandot”)

G. Puccini, Addio fiorito asil (da “Madama Butterfly”)

G. Verdi, E’ strano (da “La Traviata”)

G. Verdi, Brindisi (da “La Traviata”)
 
 
Sul palco insieme alla Filarmonica di Donetsk i vincitori dell’ultima edizione del Concorso Lirico Internazionale Giacomotti: Francesca Tiburzi, soprano classe 1981 e Matteo Lippi, tenore genovese ventottenne che si è aggiudicato il primo premio assoluto al concorso 2012.
 
Oliva Gessi è un piccolissimo borgo di 180 abitanti  tra Casteggio e Montalto Pavese, che deve la seconda parte del suo nome ai deposito gessoso-sulfurei anticamente sfruttati in località Gessi. L’ Antica Corte Cò da Dlà ospita i concerti del Festival Ultrapadum  dal 1999: una dimora privata immersa nel verde  e dalle mura ricoperte di cespugli di capperi fioriti che apre rarissimamente al pubblico e che in questa occasione si trasforma in palcoscenico en plein air.
 
Al termine del concerto, l'organizzazione allestirà un banco d'assaggio delle tipicità locali: formaggi, salumi, vino, dolci della food valley pavese.  
 
 
 
Il Festival Ultrapadum nasce nel 1993 come estensione di una rassegna concertistica dal titolo Musica in Castello, promossa dagli Amici della Musica di Voghera con la direzione artistica di Angiolina Sensale. Musica in Castello è stato il primo esempio di circuito musicale estivo ambientato nelle ville e nelle dimore di interesse storico dell'Oltrepò Pavese. Progressivamente  si è ampliata fino a diventare quello che è oggi: un ricco calendario di proposte che spaziano nei diversi generi dello spettacolo (musica, danza, cabaret musicale) e che conta circa 50 concerti in altrettante località di interesse storico-culturale  dell'Oltrepò Pavese, della Lomellina ma anche dell'Alessandrino. Patrocinato dalla Regione Lombardia, dal Comune e dalla Provincia di Pavia, coinvolge centinaia di musicisti tra solisti, cori, orchestre provenienti da Belgio, Olanda, Germania, Ungheria, Russia, Ucraina, Romania, Stati Uniti, Isole Bahamas, Brasile, Giappone, Corea. Il 70% ha tra i 18 ei 30 anni. La manifestazione non è solo una rassegna musicale in località di interesse storico-culturale ma anche occasione per conoscere e degustare il patrimonio enogastronomico della zona: al termine di ogni concerto è infatti possibile degustare vini e prodotti tipici del territorio, grazie alla nutrita partecipazione dei produttori locali che vedono in Ultrapadum, una valida opportunità di promozione.
 
 
 
 
 

  

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
novita editoriali opera lirica

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/11/16 08:57
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok