√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

IL PAESE DEI CAMPANELLI

Redazione Liricamente, 16/05/2013

In breve:
L'operetta italiana pi amata di sempre al TEATRO CARIGNANO di Torino con un allestimento tutto nuovo e la regia di Augusto Grilli...


C'era una volta un paese chiamato “Il Paese dei Campanelli” situato nella splendida pianura olandese. Sopra ogni casa del paese c'era un piccolo campanile che custodiva una campana. Secondo la leggenda i campanelli suonavano ogni volta che una donna del paese stava per tradire suo marito. Nel nostro paese, tranquillo e morigerato, i campanelli non hanno mai avuto modo di suonare. Ma un giorno, la novità: giunge una nave da guerra da cui scende una schiera di baldi cadetti che subito cominciano a corteggiare le donne del posto: il capitano Hans si ritrova con Nela ed il pasticcione La Gaffe simpatizza con Bombon, una donna con “Un passato”...

Le donne spiegano ai loro spasimanti l'ostacolo dei campanelli e La Gaffe pensa di inviare due telegrammi: uno per le ballerine del Palladium di Londra - per distrarre i mariti - e l'altro per le mogli dei cadetti, avvertendole che sarebbero rientrati in ritardo. Ma La Gaffe, degno del suo nome, inverte i telegrammi, ed ecco piombare nel Paese dei Campanelli le mogli dei cadetti.

Bon Bon sa bene che non bisogna credere all'amore dei marinai e lascia La Gaffe senza rimpianti. Nela invece ha amato veramente Hans ed ora è disperata, in lacrime. Con la partenza dei cadetti tutto ritorna come prima. C'è da giurare che i campanelli non suoneranno più. La calma è tornata, il pericolo è scongiurato.┬á

Ecco uno spettacolo pienamente rappresentativo dell'operetta italiana di inizio novecento: il tocco del “senza tempo”, ripreso poi nella commedia musicale da Garinei e Giovannini, l'intreccio gustoso e le amenità del comico La Gaffe, la musica che pone l'accento sui ritmi di danza moderna più in voga, l'attenzione allo sfarzo della messinscena hanno reso questa operetta una delle più popolari e più eseguite nel nostro paese.

Prenotazioni ancora aperte allo 011/8197259

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Ultime Novità ed Eventi di musica e opera lirica
novita editoriali opera lirica

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/6/16 20:44
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok