√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Concorso Internazionale di canto lirico di Spoleto Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 
Tu sei qui:  Home > Forum musica e opera lirica > Discussioni Forum

Risposte per il messaggio:
» Cercasi appassionati di opera lirica!!!

 

Vai a:

 
Scrivi una nuova risposta al messaggio: » Cercasi appassionati di opera lirica!!! Scrivi una nuova rispostaTorna ai messaggi del forum: Il Forum dei cantanti Torna alle domande
Cerca in questa discussione  
Vai alle risposte:|Precedente| |1 - 20| |21 - 40| |41 - 60| |61 - 80| |81 - 90| |Successiva|
 
 
  • Autore: Antonio, 21/03/2010

  • Carissima, da quanto scrivi deduco che sei di Milano e che non lavori lontano dalla Scala. Io sono di Forlì e venire a Milano non mi è facile per via dei tanti impegni che ho. Comunque dovessi organizzarmi per passare dalle tue parti ti scrivo e poi se capita di vedere un'opera assieme ancora meglio. Ieri sera ho visto L'Idomeneo Re di Creta di Mozart, nuova edizine del teatro comunale di Bologna. Mi è piaciuta, il pubblico non ha risposto come credevo. Forse si tratta di un'opera un po complessa e non molto nota, il cui libretto non si presta ad arie travolgenti. Esecuzione buona, soprattutto ottima la direzione dell'orchestra e ho apprezzato ancora Enea Scala per il suo timbro così potente e chiaro.
  • Autore: katia, 23/03/2010

  • Ciao Antonio (e tutti) ebbene sì, vivo e lavoro a Milano. Per fortuna a Milano c'è la metropolitana che permette di spostarsi agevolmente e di raggiungere zone anche distanti in tempi ragionevoli, per cui andare dall'ufficio alla Scala (che come saprai si trova alla fermata Duomo della metropolitana) è abbastanza semplice. Ho visto che a maggio al Comunale di Bologna ci sarà "Carmen" e a me piacerebbe molto andarci. Che ne dici? E' da parecchio tempo che volevo confrontarmi con voi su una questione : vi capita di ascoltare su Radio 3, dalle 13.00 alle 14.00, il programma "LA BARCACCIA"? che ne pensate? A me i due conduttori sono parecchio simpatici e, da ignorante quale sono, ascolto con molta attenzione per tentare di imparare, ma spesso capisco meno della metà delle cose che vengono discusse. Li trovo piuttosto ermetici ed anche gergali, ma anche stimolanti per conoscere ed approfondire. Aspetto le vostre opinioni. A presto Katia
  • Autore: katia, 24/03/2010

  • Ciao Carissimo Antonio (e carissimi tutti)! Ebbene sì, abito e lavoro a Milano dove, per fortuna, c'è la metropolitana con cui si possono raggiungere punti anche distanti della città agevolmente. Proprio 2 secondi prima di scrivere a voi, ho tentato di prenotare online per CARMEN al Comunale di Bologna e magari incontrarmi con te, Antonio. Avrei voluto andarci domenica 16 maggio, ma ho scoperto che per quella data è tutto esaurito e che non c'è posto ne' un venerdì sera ne' un sabato sera, il che vuol dire che che non ci posso andare affatto, a meno che non prenda almeno 2 giorni di ferie, quello della recita e quello dopo, in modo da andare e tornare da Bologna ed assistere alla recita. Quanto è difficile la vita dei melomani? Dovrei (il condizionale e d'obbligo a questo punto) invece andare al Regio di Torino il 2 maggio per Bohème con la Barbara Frittoli ed Alvarez. Ma anche per questa recita qualcuno mi ha procurato i biglietti, per fortuna. Teniamoci in contatto A presto!
  • Autore: Antonio, 26/03/2010

  • E vero Katia la vita dei melomani è dura, a volte è snervante trovare i biglietti. Io per fortuna riesco a organizzarmi anche con 12 mesi di anticipo e non prendo impegni. Per esempio, da novembre ho prenotato Rigoletto alla Fenice e la Carmen a Bologna ho i biglietti da diversi mesi, mi spiace non esserti utile, credo che per lo spettacolo della domenica sia tutto esaurito. Martedi sarò al Regio di Parma per Simon Boccanegra e poi Elisir a Bologna, ecc. Comunque io conto di poterci vedere, magari inviami indirizzo della tua mail. Ciao
  • Autore: denise, 31/03/2010

  • Ciao sono Denise, ho letto tutte le cose che avete scritto e anche io sono appassionata di lirica, e sono anche studente al primo anno preparatorio di conservatorio. Beh affronto la situazione con calma, perchè frequento due scuole contemporaneamente ed è difficile però io con le mie forze ce la sto facendo... Navigavo su Google e ho visto tutti questi forum e sto scrivendo un pò di qua e un pò di la per cercare qualche concorso importante da fare. Tu mi sapresti dire come posso fare?? Fammi sapere a presto!!! Denise
  • Autore: Antonio, 02/04/2010

  • Carissima Denise, innanzitutto in bocca al lupo epr questo inizio di carriera e di studio. Questo forum in specifico nasce per unire i melomani italiani in cerca di opinioni da scambiare circa la bellezza di questa passione musicale. Non conosco concorsi e non ne seguo sono uno del pubblico, che sente vede e ascolta tante opere solo dal vivo e preferibilemnte in teatro. Se capiti in una serata dove ci sono anche io possiamo approfondire la conoscenza. Da dove scrivi???
  • Autore: Noemi, 02/04/2010

  • Ciao Denise, se ci sono concorsi, allora qui si trova quasi tutto. Da dove scrivi, io sono di Trieste. Se sei al nord anche tu, posso aiutarti forse, anche se è molto difficile perchè ci sono tantissimi cantanti buoni, ma in bocca al lupo e forse ci vedremo da qualche parte.
  • Autore: denise, 04/04/2010

  • Ciao a tutti e buona Pasqua! Sono del sud, precisamente di Lecce (Puglia), quindi mi servirebbe qualche informazioni da quelle parti al nord, perchè dalle parti mie non trovo nulla sinceramente. Comunque per qualsiasi cosa contattami! A presto!
  • Autore: tuzava giulia, 08/04/2010

  • Sono straniera e vengo della Bielorussia. Ora abito a Firenze e ogni giorno capisco che la musica è il mio respiro! Nel canto è importante sentirsi sereni e molto solari, provare amore e gioia, quindi usciamo dalla nostra natura fisica. La strada del canto è molto difficile e non tutti possono essere così forti e veloci, ma è importante portare in questo mondo la musica lirica e salvarla! Vorrei trovare amici cantanti che la pensano come me, per condividere ogni momento nuovo grazie
  • Autore: Noemi, 12/04/2010

  • Ciao, io sono ungherese e vivo a Trieste. Hai scritto benissimo i tuoi sentimenti! Anch'io la penso come te. Che voce hai? Cosa sono tuoi preferiti? Io sono soprano e preferisco Mozart, Wagner. Noemi
  • Autore: katia, 12/04/2010

  • Ciao Giulia, ben arrivata tra noi! Mi ha commosso ed intenerito sentirti dire che la musica "è il tuo respiro": è una bellissima definizione di ciò che provi e ti ringrazio per ever voluto esprimere e condividere con noi questo tuo sentimento. Spero che la nostra amicizia, anche se solo virtuale, possa continuare e che ci si possa confrontare su tanti aspetti della nostra comune passione. Io intanto sto approfondendo la conoscenza di Verdi (per ora solo attraverso l'ascolto di dischi e la lettura di libri). Il 30 maggio sarò a Torino al Regio per Boheme: Antonio, ci sarai anche tu? A presto Katia
  • Autore: Antonio, 18/04/2010

  • Veramente belle le parole "il mio respiro è la musica", ma lo è anche per noi appassionati di melodramma. Cara Katia non sarò a Torino. Ho invece assistito al bellissimo Elisir d'Amore a Bologna. Veramente splendida l'interpretazione ricordo tanto Gattel, Corvino e Zaupa. Il piu bell'Elisir cui abbia mai assistito. Meritava vederlo 3 repliche. Ciao a tutti.
  • Autore: katia, 19/04/2010

  • Ciao Antonio. Sono molto contenta che tu abbia avuto la possibilità di assistere ad una recita così emozionanante. Gatel ho poturo ascoltarlo anch'io a quelle recita del Don Giovanni alla Scala (con quel gran pezzo d'uomo e di baritono di Erwin Schrott, ragazze!!!) Era don Ottavio (Gater, intendo): davvero bravo! Una voce dolce, un po' femminea, ma a me piace molto. Per di più, avevo avuto modo di "conoscerlo" in un DVD che avevo acquistato, tempo fa, di lezioni di Muti, in cui faceca il Don (tutti "DON") Calandrino di Cimarosa. Sarò a Genova, al Carlo Felice, non ricordo più quale giorno di giugno, per TOSCA ed anche a Bologna il 12 maggio per CARMEN: ce la fai, Antonio, ad esserci per una di queste 2 date? Fatti sentire. E fatevi sentire. Katia
  • Autore: facciamo, 19/04/2010

  • Oggi sono stata a Bologna: che bella città! Mi piace il suo colore molto solare. Devo megliorare il mio italiano perchè mi mancano molti vocaboli. Penso che sia bello conoscere il solfegio perchè aiuta tantissimo anche per la tecnica. Secondo me i cantanti devono studiare come tutti i musicisti, anche come i compositori perche voce ha tante possibilità. Perchè non fare cose nuove, inventare gruppi vocali come i pianisti a 4 mani, ad esempio un incontro di 8 voci con suoni difficili, armonie disumane, moderne. Insomma, mi piacerebbe fare una società filosofica vocale!
  • Autore: Antonio, 21/04/2010

  • Ciao Katia il 12 maggio posso esserci a Bologna, ho il biglietto per la recita del 20 maggio, ma posso venirti a salutare volentieri se arrivi un po' prima. Il mio indirizzo di posta te lo invia la redazione privatamente. Ciao
  • Autore: Noemi, 29/04/2010

  • Ciao a tutti! Ho deciso di finire conservatorio e vorrei cantare in audizione un'aria contemporanea, se conscete compositore o opera, per favore scrivetemi e molto importante. Grazie Per le mamme (per domenica) tanti auguri! Sia la forza della lirica con voi!
  • Autore: katia, 14/05/2010

  • Ciao a tutti, amici!! Devo condividere con voi la delusione cocentissima che ho provato lo scorso mercoledì 12 maggio, perchè mi possiate consolare: mercoledì scorso, appunto, avevo i biglietti per la Carmen al Comunale di Bologna e non vi dico con quanta ansia aspettavo il momento in cui sarei entrata in teatro, etc, etc... Purtroppo, invece, tutte le recite sono state annullate per lo sciopero che il personale sta portando avanti per contrastare la legge che si sta discutendo in Parlamento e che dovrebbbe tagliare le sovvenzioni agli enti lirici. Quindi, niente Carmen, ma niente, probabilmente neanche le altre recite di tutte le opere in programma in tutti i teatri italiani! Voi conoscete questo progetto di legge? Cosa ne pensate, dato che ho già ascoltato pareri discordanti sulla faccenda? Scrivetemi presto portandomi le vostre opinioni. Grazie a tutti
  • Autore: Noemi, 14/05/2010

  • Oh,mi dispiace per te. Sai, io canterei in taetro anche per metà dei soldi se mi dessero la possibilità. Dovrebbeno essere felici di avere lavoro i cantanti, gli artisti e gli attori perchè ci sono tante persone che anche senza soldi farebbero il loro lavoro, solo per avere l'opportunità. E doppo c'e il discorso odioso che gli stranieri portano via lavoro agli italiani: certo, se non vogliono lavorare... Mi spiace he gli artisti siano arrivati a questo punto, mi dispiace tanto... Katia, ti hanno rimborsato almeno il biglietto?
  • Autore: Antonio, 15/05/2010

  • Credo che noi appassionati di opera lirica, perchè per questo, è nato questo forum, dobbiamo avere grande rispetto dei cantanti, degli artisti. Incoraggiarli, amarli oserei dire. Sono loro che rendono viva l'opera, altrimenti sarebbe già morta, continuerò ad andare a teatro, ad applaudire, ad apprezzare, anche fossi solo in sala. Se fanno sciopero avranno le loro ragioni, io da parte mia dico loro il mio grazie perchè mi consentono di godere della bellezza della musica e rendono vivi i grandi compositori. Viva il teatro, viva gli artisti. Grazie!
  • Autore: KATIA, 16/05/2010

  • Ciao Noemina e ciao Antonio. Noemi è davvero troppo carina per questo suo amore smisurato per la musica e per il canto e, soprattutto, per il modo in cui li esprime. Ti auguro che tutto questo amore ti venga ricambiato con una carriera meravigliosa e tante soddisfazioni (non mancare di tenermi aggiornata sugli sviluppi!!) Io sono assolutamente d'accordo con te per qunto riguarda il fatto che gli italiani si lamentano stupidamente che gli stranieri tolgono loro il lavoro, dimenticando (ma chissà se se ne dimenticano davvero o la loro è una amnesia "diplomatica") che la musica non ha "nazionalità" e che, soprattutto, come dici tu, bisogna lavorare e lavorare ed ancora lavorare per coltivare i propri talenti e che il lavoro costa fatica e che il successo non te lo regala nessuno. Antonio caro: sì, si ha diritto al rimborso del biglietto per l'annullamento delle recite. Io non ne ho potuto usufruire perchè il biglietto me lo avevano regalato. Adesso sono in tensione per la mia Boheme del 30 maggio al Regio di Genova. Teniamoci aggiornati sullo sviluppo di questa faccenda. A presto
 

Vai a:

 
Scrivi una nuova risposta al messaggio: » Cercasi appassionati di opera lirica!!! Scrivi una nuova rispostaTorna ai messaggi del forum: Il Forum dei cantanti Torna alle domande
Cerca in questa discussione  
Vai alle risposte:|Precedente| |1 - 20| |21 - 40| |41 - 60| |61 - 80| |81 - 90| |Successiva|
 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 12/9/16 18:21
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok